sabato 16 novembre 2019

1,10,100 note di legalità...un vero trionfo

Salvatore Borsellino e Revman
Una festa dedicata alla musica ed ai giovani la seconda edizione di "1,10,100 note di legalità": due canzoni a testa, un palco, la voglia di esprimersi ed ospiti di eccezione. Il rock'n roll di Rho ha anche quest'anno voluto regalare una serata alla nostra associazione ed ai ragazzi. Otto in tutti gli iscritti tra band e solisti, tutti dotati di una bravura prorompente che ha saputo incantare il pubblico intervenuto numeroso. Ben tre gli ospiti speciali: Revman, poliziotto cantante che ha eseguito due brani tra i suoi più noti; Salvatore Borsellino che ha colto l'occasione per ricordare il monito della madre "andate dappertutto a parlare del sogno di Paolo" e la Freedom Sound caparbia band del carcere di Bollate che è riuscita a strappare quattro richieste di bis. A vincere ex aequo "I Pappataci" e l'associazione Suoni Sonori, una realtà che si occupa di ragazzi del carcere minorile Beccaria e li fa parlare e raccontare attraverso l'hip hop.  Ancora una volta la nostra piccola associazione ha fatto il "tutto esaurito"e si è avvicinata ai giovani parlando con loro e come loro.
Alla prossima edizione!